Questo sito non utilizza cookie per fini di profilazione degli utenti ma consente l'installazione di cookie di terze parti.
Cliccando su OK, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie di terze parti. Se si desiderano maggiori informazioni, leggere l'informativa estesa sui cookie cliccando QUI
   
 
 
 
ita eng fra bra deu

Da un punto di vista dinamico, la presenza di Lola sul serbatoio, non fa cambiare il comportamento della moto, né in rettilineo né in curva, ma occorre una grande dimestichezza ed esperienza nella guida, oltre ad una perfetta conoscenza delle esigenze ed abitudini di Lola.

Solo nei tornanti a gomito ( ma veramente a gomito ) occorre prestare attenzione, dal momento che il raggio di sterzata è leggermente minore, per la presenza del contenitore e, soprattutto, non va dimenticato che la moto, in assetto da viaggio, pesa oltre 250 kg.

La velocità di “crociera” non muta, dal momento che l’aerodinamica generale non è per nulla influenzata dalla presenza del contenitore.

L’unico momento in cui si corre un concreto “rischio” è durante la manovra di “discesa” dalla moto : in questo caso, la presenza di un ingombro sul serbatoio ed anche del baule posteriore, obbligano il pilota ad una particolare attenzione.

 

 

CHI E' LOLA
LOLA E LA MOTO
DOVE VIAGGIA LOLA
COME VIAGGIA LOLA
LA GUIDA DELLA MOTO
COME SI VIAGGIA CON LOLA
GLI ITINERARI DI LOLA

RASSEGNA STAMPA

 
  web design Elevel