Questo sito non utilizza cookie per fini di profilazione degli utenti ma consente l'installazione di cookie di terze parti.
Cliccando su OK, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie di terze parti. Se si desiderano maggiori informazioni, leggere l'informativa estesa sui cookie cliccando QUI
   
 
 
 
ita eng fra bra deu

L’avventura di Lola in moto è iniziata a soli 5 mesi di età, ed è stata, fin dall’inizio, una vera e propria “proposta” : Lola ha conosciuto, prima, il contenitore e, con gradualità, la moto come “oggetto” immobile, il contenitore sulla moto, la moto in movimento senza motore, il rumore del motore e, solo alla fine, la moto in movimento. Se, durante il periodo di avvicinamento alla moto, Lola avesse rifiutato, per qualunque motivo, di “proseguire”, nessuno l’avrebbe costretta ad andare avanti, ma non è stato così.

Per ogni cucciolo di cane, ogni cosa nuova è interessante, ma non deve essere assolutamente né forzato né, tanto meno, spaventato : Lola ha accettato la moto come un gioco.

Diverse volte, Lola ha “detto no” alla moto, ed i proprietari mai hanno forzato la sua decisione : il cocker spaniel, non va dimenticato, è l’unico cane che obbedisce per condivisione di idee e non per servilismo o per sottomissione.

Lola ha percorso più volte tutti i più importanti passi alpini come Stelvio, Gavia, Tonale, Rolle, Giau, Pordoi, Falzarego, Sella, Gardena, ecc ecc ; è stata diverse volte sul Lago di Garda e dintorni; tre volte a Roma in Piazza San Pietro; Toscana ; Umbria; Marche; in Austria sulle più importanti strade alpine come Grossglockner, HochAlm; NockHalm, ecc, fino agli alti ghiacciai di Solden, ad oltre 2.800 metri di altezza.

 

 

CHI E' LOLA
LOLA E LA MOTO
DOVE VIAGGIA LOLA
COME VIAGGIA LOLA
LA GUIDA DELLA MOTO
COME SI VIAGGIA CON LOLA
GLI ITINERARI DI LOLA

RASSEGNA STAMPA

 
  web design Elevel