Questo sito non utilizza cookie per fini di profilazione degli utenti ma consente l'installazione di cookie di terze parti.
Cliccando su OK, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie di terze parti. Se si desiderano maggiori informazioni, leggere l'informativa estesa sui cookie cliccando QUI
   
 
 
 
ita eng fra bra deu

"BO" E' VOLATO SUL PONTE ARCOBALENO

Ci sono notizie che fanno veramente male e che lasciano il segno. Sono notizie per le quali non è facile trovare le giuste parole ...e che non si vorrebbe mai dare....ma questa Storia deve essere raccontata e fatta conoscere, affinchè contribuisca ad evitare che possa ripetersi.

La notte del 31 Gennaio 2013, all'interno di un cassonetto dei rifiuti in centro a Firenze, era stato rinvenuto, in fin di vita, un cocker, gettato lì dal proprietario come fosse un oggetto. Il povero cocker era stato subito affidato alla tutela dell'Ente Nazionale Protezione Animali di Firenze e ricoverato presso una clinica veterinaria per tentare di salvargli la vita.

Nel frattempo, le indagini di polizia, coordinate dalla Procura della Repubblica di Firenze, erano state immediate e finalizzate a trovare il responsabile dell'ignobile gesto :  "Il Mostro" fu scoperto in poco tempo. Tutti i mezzi di informazione diedero la notizia.

Al cocker fu dato il nome di "BO" : putroppo , fin da subito, le sue condizioni di salute erano apparse estremamente gravi, anche a causa della situazione di vita a cui era stato costretto. Basti pensare che il responsabile aveva strappato con un coltello, il microchip sottocutaneo...

"BO" rimase ricoverato in clinica veterinaria per diverse settimane, durante le quali fu accudito dalla persona che lo aveva ritrovato all'interno del cassonetto, la quale, subito, fece richiesta per l'affidamento del cocker. Tanti hanno seguito su Facebook la Storia di "BO" e del suo Angelo...e la Storia sembrava volgere al meglio con "BO" che, piano piano, riprendeva le forze e pareva farcela, tanto che "BO" fu affidato al suo Angelo...poi le condizioni di salute di "BO" si sono aggravate...

Sabato 23 Marzo 2013 , "BO" ci ha lasciati ed ora è sul Ponte Arcobaleno....ha potuto trascorrere gli ultimi mesi di vita amato e coccolato da Costanza, il suo Angelo.

Ora la giustizia degli uomini deve fare il suo corso e ci auguriamo che la pena per il "Mostro" sia veramente esemplare.

CIAO "BO"!!

 

 



LINK: https://apps.facebook.com/quotidianonetsocial/PagArticolo.aspx?guid=firenze/cronaca/2013/03/24/863736-morto_cocker_gettato_agonizzante_cassonetto
 

CHI E' LOLA
LOLA E LA MOTO
DOVE VIAGGIA LOLA
COME VIAGGIA LOLA
LA GUIDA DELLA MOTO
COME SI VIAGGIA CON LOLA
GLI ITINERARI DI LOLA

RASSEGNA STAMPA

 
  web design Elevel