Questo sito non utilizza cookie per fini di profilazione degli utenti ma consente l'installazione di cookie di terze parti.
Cliccando su OK, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie di terze parti. Se si desiderano maggiori informazioni, leggere l'informativa estesa sui cookie cliccando QUI
   
 
 
 
ita eng fra bra deu

DAVIDE INTERROMPE LO SCIOPERO DELLA FAME

Non sono serviti neppure gli appelli dell'ENPA ! Nonostante lo sciopero della fame di Davide che durava da oltre sessanta giorni, la Giunta della Regione Emilia Romagna non ha emanato il Regolamento di attuazione della Legge Regionale (la n° 3 del 2013) che vieta , tra l'altro, di tenere i cani custoditi alla catena.

Al 68° giorno di digiuno, Davide ha interrotto la sua personale battaglia non violenta: la sua vita era realmente a rischio!! A Davide bastava un semplice cenno di attenzione da parte di chi governa la Regione Emilia Romagna, come il mettere in calendario l'approvazione di questo "maledetto" Regolamento attuativo...e neppure questo cenno è giunto da Bologna....e senza il Regolamento, la Legge Regionale 3/2013 è , di fatto, inapplicabile...e questo dopo oltre un anno che è stata emanata!.

Tutte le ENPA emiliano romagnole, attraverso il proprio Coordinamento Regionale, hanno protestato sui mezzi di informazione, evidenziando che la mancanza di tale Regolamento, di fatto, consente a chiunque di "segregare il proprio cane in ambienti intollerabili" senza correre il rischio di essere sanzionati.

Ora l'iter di approvazione di tale Regolamento non è assolutamente chiaro ma con le Elezioni Europee alle porte sarebbe, quanto meno, un gesto di significativa sensibilità politica ( ed umana) procedere alla sua definizione , almeno entro il 25 Maggio 2014.

Davide, l'animalista di Ravenna, ha portato avanti una sua personale battaglia contro l'indifferenza : è merito suo se la Regione Emilia Romagna, nel Marzo del 2013 emanò la tanto attesa Legge Regionale n°3 ma purtroppo , questa volta, Davide si è scontrato contro interessi più importanti del benessere, della salute e dei diritti degli Amici a Quattro Zampe.

Spiace constatare che qualcuno metta a rischio la propria vita ed il suo appello non sia accolto dalla "politica", neppure in prossimità di un importante appuntamento elettorale come le Elezioni Europee del prossimo 25 Maggio.

Tutto questo accade in Emilia Romagna. 

 



LINK: http://www.scatenarediritti.eu/
 

CHI E' LOLA
LOLA E LA MOTO
DOVE VIAGGIA LOLA
COME VIAGGIA LOLA
LA GUIDA DELLA MOTO
COME SI VIAGGIA CON LOLA
GLI ITINERARI DI LOLA

RASSEGNA STAMPA

 
  web design Elevel