UN WEEK END DA CANI

15.04.2011

ITALIA - Emilia Romagna - Aprile 2011

Da tempo eravamo in contatto con la “Famiglia” di Lilli, una splendida femmina di razza Yorkshire che., come Lola, condivide la passione della moto e che, ormai, è entrata nella “storia” motociclistica nazionale, per aver compiuto, nell’Estate 2010, un “mitico” viaggio in moto a Capo Nord, in Norvegia ( andata e ritorno…).

Lola e Lilli, per vari motivi, non si erano mai incontrate prima e, dopo diversi tentativi, l’attesa è terminata : era giunto il “grande giorno” dell’incontro tra le due “motocicliste a quattro zampe”!.

IL GRANDE GIORNO E’ ARRIVATO

Il luogo del ritrovo è fissato a Ravenna, nello splendido scenario della Basilica di Sant Apollinare in Classe dove, fin da cucciola, Lola ha “giocato a fare il cane” nel grande prato verde antistante il famoso monumento romanico. Lilli arriverà in moto accompagnata dal “Papà” Silvino ( a bordo di un BMW Gs 1200 Adventure, lo stesso utilizzato per il grande viaggio a Capo Nord ) e della “Zia” Erika ( una “Supermotogirls”….) a bordo di una BMW Gs 800 ( la stessa usata per il viaggio in cima all’Europa…).

L’occasione per fare incontrare Lola e Lilli non è casuale : nel week end, sono previsti due motoraduni a scopo benefico ,entrambi in Provincia di Ravenna : il primo il Sabato pomeriggio ( a Cervia ) ed il secondo la Domenica mattina ( ad Alfonsine). Sappiamo che anche la “Famiglia” di Lilli è sensibile alle iniziative benefiche e, quindi, quale migliore momento per fare incontrare le due “motocicliste”?.

Lilli arriva dinanzi alla Basilica con un leggero ritardo..si sà..le “dive” si fanno attendere…e corre incontro a Lola, quasi a voler dire “eccomi qua!!”…ma, poi, dopo una leggera annusata reciproca….sia Lola che Lilli…si ignorano!. In fondo sono entrambi cani adulti e, da tempo, è passata l’età del gioco…Nessun problema, però : entrambe si rispettano e cercano di non invadere “la privacy” dell’altra.

TUTTI AL MARE!!

E’ arrivato il momento di mettersi in moto e di dirigersi verso Cervia, dove ci aspettano, per una foto ricordo, gli amici che organizzano il motoraduno benefico : avere due “star” come Lola e Lilli è stata una vera sorpresa!.

A Lilli piace il mare e, quindi, meglio terminare la giornata facendo una bella passeggiata in spiaggia, a Cervia…cosa che anche Lola ha gradito molto…ma di giocare assieme proprio non se ne parla…ognuno ha il suo spazio!.

La serata di Sabato, la trascorriamo in compagnia di Lilli e della sua “Famiglia”, in un caratteristico ristorante di Ravenna, di fronte ad un ottimo bicchiere di vino…ad ascoltare le avventure vissute durante il viaggio a Capo Nord…mentre Lola era rimasta a dormire a casa…

LOLA E LILLI A COMACCHIO, LA PICCOLA VENEZIA

La Domenica mattina, dopo una pausa per il caffè in colazione di Silvino ed Erika, raggiungiamo Alfonsine, sede del secondo motoraduno benefico e, dove, Lola è la “madrina”, dal momento che gli organizzatori raccolgono fondi per il Canile di Bizzuno.

Lasciamo il luogo del motoraduno, certi che la presenza di Lola e Lilli sarà ricordata per tanto tempo…e decidiamo di fare vedere alla “Famiglia” di Lilli, la bellezza delle Valli di Comacchio che, da Alfonsine, distano solo qualche decina di chilometri…il poco tempo che hanno a disposizione, prima di riprendere la strada per Tollegno ( in provincia di Pavia) deve essere impiegato “bene”!. La destinazione è la splendida Comacchio che, in questo periodo dell'anno, non è ancora presa d’assalto dal turismo di massa : ideale per Lola e Lilli.

Arriviamo a Comacchio, percorrendo la bellissima e scenografica strada dell’Argine Agosta, che costegia tutta la laguna di Comacchio…ci sono anche i fenicotteri!. Lilli, durante il trasferimento a Comacchio, non perde occasione per stare con il musetto fuori dal parabrezza della moto , ma senza correre pericoli :come Lola, anche lei è protetta da occhiali e copri orecchie!.

La passeggiata a Comacchio è l’occasione per fare tante belle foto ricordo della giornata che, come da “tradizione” si conclude a tavola, assaporando l’ottima enogastronomia delle Valli di Comacchio….ovviamente neppure a tavola, Lola e Lilli, più di tanto, si sono degnate di uno sguardo…

A presto “Mitica Lilli”!!.
 

 


Link

Maggiori Informazioni



Immagini