Questo sito non utilizza cookie per fini di profilazione degli utenti ma consente l'installazione di cookie di terze parti.
Cliccando su OK, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie di terze parti. Se si desiderano maggiori informazioni, leggere l'informativa estesa sui cookie cliccando QUI
   
 
 
 
ita eng fra bra deu

DIAMO UNA ZAMPA AI COCKER IN DIFFICOLTA': SOSTENIAMO L'ASSOCIAZIONE "COCKER'S ANGEL- COCKER SPANIEL RESCUE ITALIA"

Lola è molto fortunata e, da sempre, Lei è la testimonial di eventi creati al solo scopo di aiutare gli Amici a Quattro Zampe che, purtroppo, non hanno avuto le sue possibilità o, peggio, sono stati abbandonati senza alcuna pietà. I tanti Calendari benefici del “Cocker Motociclista” sono una concreta dimostrazione dell’impegno che la Biondina e la Sua Famiglia hanno messo nel dare una zampa ai meno fortunati , ma non vanno dimenticate  le innumerevoli partecipazioni di Lola , in qualità di "Madrina", ad eventi a scopo benefico dedicati ai Quattro Zampe ( e non solo).

Dal Marzo del 2013, l’impegno del “Cocker Motociclista” e della Sua Famiglia si è fatta più concreta a favore dei Cocker in difficoltà , con la creazione , all’interno di questo sito, della SEZIONE ADOZIONI  che rappresenta una vera e propria "vetrina", mediante la quale fare conoscere i ( purtroppo) tanti Cocker ( sia Inglesi che Americani, ma non solo) che, ogni giorno, “spuntano come funghi” alla ricerca di una nuova Famiglia.

La Sezione Adozioni , fin dalla sua nascita, è stata una “modalità tecnologica” per evitare che qualche Cocker scomparisse in un canile o in un rifugio, dimenticato per sempre dagli esseri umani e destinato a diventare un vero e proprio “invisibile”, come accadde alla povera Nina a cui la Sezione è dedicata : lei era una Cocker anziana e malata , trovata vagante nel Sud Italia, deceduta perchè nessuno si  preoccupò di Lei, rinchiusa nel classico canile sovraffollato dove era solo un numero.

Ad ogni ospite della Sezione Adozioni ( suddivisa in : “Da Adottare” ed “Adottati”) corrisponde una dettagliata scheda informativa, ove sono reperibili, tra l'altro, il numero di telefono e/o la mail dei volontari che si stanno occupando di assistere il cane. In questo modo coloro che sono veramente interessati a dare a Lui o Lei , una seconda possibilità di vita possono , immediatamente, farsi parte attiva e dare una zampa concreta al Cocker in difficoltà.  Da notare , che tutte le informazioni contenute nelle schede, sono state riscontrate dalla Famiglia di Lola e risultano attendibili. In ogni scheda, infine, vi è un “link” , cliccando il quale si accede alla pagina Facebook o sito web di chi ( persona fisica o associazione) si occupa direttamente dell’adozione del cane.

Dopo circa quattro anni dalla sua inaugurazione, possiamo essere molto soddisfatti : il giorno 15 Luglio 2017, è stato inserito all’interno della Sezione Adozioni , il Cocker n° 1000 !. Esatto , avete letto bene : MILLE! Tanti sono i Cocker che, in questi quattro anni, sono “transitati” all’interno della Sezione.

Ma quanti hanno trovato casa? Il conto è presto fatto : circa 70 sono i Cocker che, ogni mese, mediamente sono tra quelli adottabili, per cui oltre novecento ( 900!) sono i Cocker che hanno trovato adozione negli ultimi quattro anni: è un risultato veramente molto molto  importante.

Ovviamente, non tutte le novecento adozioni sono state rese possibili solo ed esclusivamente grazie alla Sezione Adozioni del sito di Lola : di certo oltre 500 sono state realizzate grazie alla tenacia, preparazione, dedizione e professionalità dei bravi volontari che compongono l’Associazione
 
 
costituita nel 2014 con la finalità di recuperare, curare e trovare Famiglia a cocker ( e non solo ) in temporanea difficoltà, perchè destinati alla soppressione in luride perrera spagnole, rinchiusi in canili italiani , recuperati da situazioni di maltrattamento oppure con proprietari non più disponibili a prendersi cura di loro.

L'Associazione nasce a seguito della creazione dell'omonimo Gruppo  Facebook , nato nel 2012 una volta che, spontaneamente e senza alcuna organizzazione, un gruppo di volontari del nord italia evitarono che una cockerina di nome Azzurra, entrasse in canile per rinuncia di proprietà. Azzurra cambiò, senza saperlo, le sorti di centinaia di cocker....
 
Oltre cinquecento sono i cocker (e non solo)  adottati grazie all'intervento dei volontari che tramite il Gruppo Facebook ,prima, e con l'Associazione ,poi, sono stati in grado, una volta definita una stabile organizzazione ed una vera e propria procedura di azione (promozione del cane sul web, individuazione del volontario di riferimento, questionario conoscitivo dei potenziali adottanti, verifica in loco pre adottiva, organizzazione del trasferimento del cane sia in rifugi che presso famiglie, controlli post adozione e così via, fino alla raccolta di fondi per sostenere le spese sanitarie, il trasporto, il ricovero in rifugi e così via) di trovare loro una nuova vera Famiglia.

La Famiglia di LOLA ha sempre sostenuto sia l'attività del Gruppo Facebook  che dell'Associazione “Cocker's Angel - Cocker Spaniel Rescue Italia”, anche attraverso la progettazione, creazione e continua gestione della Sezione Adozioni e possiamo assicurare che i volontari dell’Associazione ( ognuno dei quali ha una propria vita privata, una Famiglia, un lavoro, amici …e non sono “super eroi”) operano esclusivamente per finalità benefiche e, soprattutto, nella più totale trasparenza, anche in termini di raccolta fondi e di destinazione dei fondi raccolti.

Dedizione, trasparenza, continuità e concretezza, sono sempre state le "parole d'ordine" del Gruppo Facebook,prima, e dell’Associazione “Cocker's Angel - Cocker Spaniel Rescue Italia”, poi, perché, non va dimenticato, che lo scopo  è sempre stato uno solo : dare una zampa ad uno dei tanti “Angeli” in difficoltà, i quali entrano nella nostra vita e, quasi per magia, riescono a cambiarla  in meglio, facendoci conoscere ( o riconoscere) il significato di parole che, in tempi bui come questi, paiono antiquate e "fuori moda" come Amore, Responsabilità e Coerenza.

Fare volontariato, però, ha un costo, non solo in termini di tempo portato via alla propria vita privata, ma richiede anche ingenti risorse economiche da destinare al recupero, cura e ricovero di Angeli in difficoltà, senza le quali nulla di concreto potrebbe essere fatto.

Chi desidera aiutare l’Associazione “Cocker's Angel - Cocker Spaniel Rescue Italia”, può farlo in tanti modi : aderendo all’Associazione divenendone suo Socio ( quota sociale annua di Euro 20) oppure partecipando agli eventi che, come il Super Cocker Parade che si è svolto a Classe (Ra) nel mese di Aprile 2017, vengono organizzati in diverse regioni italiane per raccogliere fondi , oppure diventando un “Papà” od una “Mamma” a distanza che, con una piccola donazione mensile, consentono di mantenere in rifugi adeguati Cocker provenienti da situazioni di abbandono/di disagio o di rieducare Cocker che hanno subito maltrattamenti o pessima educazione ( e per questo rifiutati dai proprietari una volta divenuti adulti..) oppure acquistando gli splendidi “gadgets” associativi ( come t shirt, felpe, calendari, ecc) oppure offrendo, a casa propria, ospitalità temporanea ad un cane fino a che non sarà adotato .
 
Le donazioi possono essere effettuate mediante bonifico bancario (IBAN:IT92N0513204601810570355338, cc intestato all'Associazione ) oppure con versamento Pay Pal (account : cockers.angel.rescue@gmail.com). Le info si possono richiedere con mail a : info@cockerangel.it.

Chi desidera entrare a far parte del Gruppo Facebook “Cocker Angels” può cliccare qui mentre per accedere direttamente alla pagina Facebook dell'Associazione  cliccare qui. 

DARE UNA ZAMPA CONCRETA AD UN ANGELO IN DIFICOLTA' SI PUO' E SI DEVE : MAI VOLTARSI DALL'ALTRA PARTE!!! 

DOCUMENTI ALLEGATI: DOCUMENTO PDF

LINK: http://www.cockersangel.it/
 

CHI E' LOLA
LOLA E LA MOTO
DOVE VIAGGIA LOLA
COME VIAGGIA LOLA
LA GUIDA DELLA MOTO
COME SI VIAGGIA CON LOLA
GLI ITINERARI DI LOLA

RASSEGNA STAMPA

 
  web design Elevel